Alberto de Simoni Giustino Renato Orsini
(Morbegno, 17 giugno 1883 - Milano, 3 gennaio 1964)
Stemma Paravicini


Data: 10/11/1608

Tipologia atto: Instrumentum venditionis

Luogo: Bormio

Notaio rogante: Sermondi (de Sermondo), di Bormio, S. N.: Leoprando fu D. Zaccaria.

Pronotai: -

Regesto: 1608 novembre 10, Bormio.

Instrumentum venditionis.

Gio. Giacomo fu Colous Bonette di Furva vende al Nob. D. Bernardo fu D. Gio. Bartolomeo Marioli di Bormio un fitto perpetuo di L. 10 Ā½ prestato dai figli di Lorenzo Bastianini de Noale di Furva come al rogito di pocā??anzi; con grazia, al prezzo di L. 150.

Atto in casa del compratore in contrada Via Maggiore.

Testi:
Mr. Giovanni fu Gasparino Scherii,
Tonio fu Giovanni Petri Vitalini di Uzza,
Lorenzo fu Sebastiano de Noale di Furva, tutti di Bormio.

S. N.
Leoprando fu D. Zaccaria Sermondi di Bormio.